Corso PPL(A)

Scuola di volo A.S.D FLY & JOY

IT/DTO/026 SPL/PPL(A) – N° 114 VDS
Aviosuperficie San Mauro – Casali Pasch 13/A – 33040 Premariacco (UD)
Tel/Fax 0432/1842152 e-mail: info@flyejoy.it pec: flyejoy@pec.it

AEREO DA TURISMO 4 POSTI

LICENZA DI PILOTA DI PRIVATO – PPL/A

English

PRIVILEGI:

I privilegi del titolare di una PPL(A) consistono nell’operare senza retribuzione come pilota in comando o copilota su velivoli o TMG in voli non commerciali.
REQUISITI:
Per poter accedere al corso è necessario:

  1. Essere risultati idonei al previsto accertamento sanitario (almeno Certificato Medico di 2^ classe),
  2. Avere il consenso di chi esercita la patria potestà, per i minorenni.

Per poter sostenere l’esame pratico e conseguire la licenza il candidato deve aver compiuto almeno 17 anni.

STRUTTURA DEL CORSO:

Il corso è strutturato in un corso teorico in aula e un addestramento pratico i cui programmi sono stati sviluppati seguendo i syllabi previsti dai Regolamenti Europei
Il corso teorico si svolge nelle giornate di Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle 18.00 alle 20.00 e le materie trattate sono:

  1. Regolamentazione aeronautica
  2. Medicina aeronautica
  3. Meteorologia
  4. Comunicazioni
  5. Principi del volo
  6. Procedure Operative
  7. Prestazioni di volo e pianificazione
  8. Nozioni generali sugli aeromobili
  9. Navigazione

Se l’allievo è intenzionato ad ottenere anche l’abilitazione alla Radiotelefonia in Lingua Inglese seguirà anche un corso di Radiotelefonia Inglese.
L’addestramento pratico prevede un minimo di 45 ore di volo comprendenti almeno:

  1. 25 ore di istruzione di volo a doppio comando;
  2. 10 ore di volo come solista sotto supervisione, comprendenti almeno 5 ore di volo di navigazione come solista con almeno 1 volo di navigazione di almeno 270 km (150 NM), durante il quale devono essere effettuati atterraggi completi in almeno 2 aeroporti diversi da quello di partenza
    L’addestramento pratico può essere programmato, previo appuntamento, dal Mercoledì alla Domenica, dalle 9.00 alle 18.00, presso l’Aviosuperficie di San Mauro. Ogni sessione di addestramento si articolerà, in conformità ad una consolidata struttura formativa, nelle fasi di:
    Long Briefing, con una estesa spiegazione in aula della missione di volo;
    Short Briefing, focalizzando le manovre della missione prima della stessa;
    Missione;
    Debriefing, atto ad esaminare la missione e stilare il rapporto di profitto
RIDUZIONI:

Al candidato in possesso di licenza di pilota per un’altra categoria di aeromobili, con l’eccezione dei palloni liberi, possono essere riconosciuti crediti corrispondenti al 10 % del tempo di volo totale come pilota in comando su tale aeromobile fino a un massimo di 10 ore. Il credito non include l’attività prevista al punto 2) dell’addestramento pratico.

ESAMI:

L’accertamento dell’idoneità consta di una prova teorica, da sostenersi presso una delle sessioni annuali programmate dall’ENAC, e di una prova pratica.
Il candidato potrà presentare domanda di partecipare alla prova teorica, per il tramite della scuola di volo che si fa garante della raccomandazione all’ammissione all’esame, solo dopo essere risultato idoneo ad una prova di pre-esame sostenuta nella scuola.
Un candidato ha completato con successo l’esame teorico richiesto per la licenza di pilotaggio, o per l’abilitazione, se supera tutti gli esami richiesti entro un periodo di 18 mesi a decorrere dalla fine del mese di calendario in cui il richiedente si sottopone per la prima volta a un esame.
Qualora un candidato non abbia superato uno degli esami di conoscenza teorica in 4 tentativi o non abbia superato tutti gli esami in 6 sedute o entro un periodo di 18 mesi, il richiedente deve sottoporsi di nuovo a tutti gli esami.
Per il rilascio di una licenza di pilota di aliante il superamento degli esami teorici è valido per un periodo di 24 mesi.
Se il candidato non sostiene la prova pratica entro questo periodo, dovrà sostenere nuovamente anche la prova teorica.
Il candidato potrà sostenere la prova pratica dopo aver effettuato tutto l’addestramento pratico previsto (o ulteriore addestramento se ritenuto necessario per raggiungere una preparazione idonea a superare la prova) ed al raggiungimento almeno del 17° anno di età.

ABILITAZIONE ALLA RADIOTELEFONIA IN LINGUA INGLESE:

I piloti di velivoli, elicotteri, convertiplani e dirigibili, ai quali viene richiesto di utilizzare il radiotelefono, possono esercitare i privilegi delle loro licenze e abilitazioni solo se la licenza riporta la specializzazione linguistica in inglese o nella lingua utilizzata per le comunicazioni radio durante il volo. La specializzazione deve indicare la lingua, il livello di competenza e la data di validità.
Per dimostrate la competenza tecnica il candidato deve:

  1. risultare idoneo all’esame teorico in una delle sessioni annuali programmate dall’ENAC;
  2. sostenere la prova pratica in volo in Inglese

Il richiedente una specializzazione linguistica deve dimostrare quantomeno un livello operativo di competenza linguistica sia nell’uso della fraseologia specialistica che nel linguaggio comune. Per dimostrare tale competenza linguistica, il richiedente deve essere in grado di:

  1. comunicare efficacemente
  2. comunicare con precisione e chiarezza
  3. utilizzare strategie comunicative appropriate per lo scambio di messaggi;
  4. risolvere con relativa facilità le difficoltà linguistiche;
  5. parlare con un’inflessione dialettale o con un accento comprensibili alla comunità aeronautica

Per dimostrare la competenza linguistica il candidato dovrà sostenere un esame presso uno dei centri riconosciuti dall’ENAC. Il livello minimo di competenza per la trascrizione sulla licenza è il livello operativo 4 che rimane in validità per 4 anni.
Le due competenze sono complementari ed in assenza di una della due non si potrà chiedere la trascrizione dell’abilitazione alla radiotelefonia in lingua inglese sulla licenza.

MANTENIMENTO DELLA LICENZA:

I titolari di una licenza di pilota di pilota privato possono esercitare i privilegi della loro licenza soltanto quando abbiano in corso di validità almeno una abilitazione contenuta nella licenza. Nella fattispecie delle abilitazioni al monomotore a pistoni (SEP(land)) o al motoaliante (TMG), per il mantenimento in validità di queste abilitazioni il pilota deve:

  1. entro i 12 mesi precedenti la data di scadenza dell’abilitazione, completare 12 ore di volo nella classe pertinente, che includano:
    6 ore come pilota in comando,
    12 decolli e atterraggi, e
    una attività di aggiornamento (training flight) di almeno 1 ora di volo con un istruttore di volo (FI) o un istruttore di abilitazione per classe (CRI). I richiedenti sono esenti da questa attività di aggiornamento se hanno superato i controlli di professionalità relativi all’abilitazione per classe o per tipo, il test di abilitazione o la valutazione di competenza in qualsiasi altra classe o tipo di velivolo.
    Oppure:
  2. entro i 3 mesi antecedenti la data di scadenza dell’abilitazione, superare i controlli di professionalità con un esaminatore, nella classe pertinente.
    Qualora il richiedente sia titolare sia di una abilitazione per classe su velivolo monomotore a pistoni terrestre sia di una abilitazione su TMG, può completare i requisiti di cui al punto 1) in ciascuna classe o in una loro combinazione per rinnovare entrambe le abilitazioni.
ABILITAZIONI SCADUTE

Qualora l’abilitazione non venga rinnovata entro la data di scadenza il pilota dovrà superare i controlli di professionalità con un esaminatore, nella classe pertinente.
Prima di sostenere i controlli il pilota sarà valutato da un istruttore, il quale, come previsto dalla normativa europea, valuterà la necessità di un addestramento integrativo necessario a riprendere il livello di competenza necessario per condurre i voli in sicurezza.

DOCUMENTI DA PRESENTARE PER INIZIARE IL CORSO:

Domanda di iscrizione all’associazione e al corso (fornita dalla scuola)
Dichiarazione per l’uso dei dati personali (fornita dalla scuola),
Eventuale atto di assenso per i minorenni (fornito dalla scuola) accompagnato dalle fotocopie dei documenti di tutti e due i genitori,
Copia della visita medica almeno di 2^ classe
Fotocopia nitida e leggibile del documento d’identità,
Fotocopia nitida e leggibile del Codice Fiscale

L’addestramento pratico viene effettuato con aereo a carrello guida anteriore ed elica a passo fisso.

SPESE NON COMPRESE NEL COSTO DEL CORSO:
    1. TARIFFE ENAC
      € 98,00 per ogni sessione di esame teorico
      € 238,00 per il rilascio della licenza

Tutti i pagamenti per le prestazioni ENAC devono essere effettuati esclusivamente on line collegandosi al seguente link della pagina web ufficiale dell’Enac: https://www.enac.gov.it/servizi-online.
Dopo ogni pagamento, si riceverà una mail con allegato PDF della fattura, che dovrà essere stampata per essere allegata alla domanda d’esame/alla domanda di rilascio della licenza, a comprova dell’avvenuto pagamento della tariffa prescritta.

2. RILASCIO DELLA LICENZA:
Attualmente la licenza viene rilasciata dall’ufficio licenze di Venezia, competente per territorio. La segreteria predispone la documentazione necessaria al rilascio, la inoltra all’ufficio licenze e provvede al ritiro della licenza.

3.TARIFFA ESAMINATORE PER LA PROVA PRATICA IN VOLO


PRIVATE PILOT LICENSE – PPL / A

PRIVILEGES:
The privileges of the holder of a PPL (A) consist in operating without pay as pilot-in-command or co-pilot on aircraft or TMG in non-commercial flights.
REQUIREMENTS:
In order to access the course it is necessary:

Be found suitable for the required health check (at least 2nd class Medical Certificate),
Have the consent of the person exercising parental authority, for minors.
In order to take the practical exam and obtain the license, the candidate must be at least 17 years old.

COURSE STRUCTURE:
The course is structured in a theoretical course in the classroom and a practical training whose programs have been developed following the syllabi provided by the European Regulations.
The theoretical course takes place on Wednesday, Thursday and Friday from 18.00 to 20.00 and the subjects covered are:

Aviation regulations
Aviation Medicine
Meteorology
Communications
Principles of flight
Operating Procedures
Flight performance and planning
General concepts on aircraft
Navigation
If the student intends to also obtain the qualification for radio telephony in the English language, he will also attend an English radio telephony course.
Practical training includes a minimum of 45 flight hours including at least:

25 hours of dual-command flight instruction;
10 hours of supervised solo flight, including at least 5 hours of solo navigation flight with at least 1 navigation flight of at least 270 km (150 NM), during which full landings must be made in at least 2 airports other than that of departure
Practical training can be scheduled, by appointment, from Wednesday to Sunday, from 9.00 to 18.00, at the San Mauro Airfield. Each training session will be divided, in accordance with a consolidated training structure, into the phases of:
Long Briefing, with an extensive classroom explanation of the flight mission;
Short Briefing, focusing on the maneuvers of the mission before it;
Mission;
Debriefing, aimed at examining the mission and drawing up the profit report
REDUCTIONS:
Candidates holding a pilot license for another category of aircraft, with the exception of free balloons, may be awarded credits corresponding to 10% of the total flight time as pilot-in-command on that aircraft up to a maximum of 10 hours. The credit does not include the activity provided for in point 2) of the practical training.

EXAMS:
The assessment of suitability consists of a theoretical test, to be taken at one of the annual sessions scheduled by ENAC, and a practical test.
The candidate may apply to participate in the theoretical test, through the flight school which guarantees the recommendation for admission to the exam, only after having been found suitable for a pre-exam test taken in the school.
A candidate has successfully completed the theory exam required for pilot license, or for qualification, if he passes all required exams within a period of 18 months from the end of the calendar month in which the applicant submits for the first time at an exam.
If a candidate has not passed one of the theoretical knowledge exams in 4 attempts or has not passed all the exams in 6 sessions or within a period of 18 months, the applicant must take all the exams again.
For the issue of a glider pilot license, passing the theoretical exams is valid for a period of 24 months.
If the candidate does not take the practical test within this period, he will also have to take the theory test again.
The candidate will be able to take the practical test after having completed all the required practical training (or further training if deemed necessary to achieve a suitable preparation to pass the test) and upon reaching at least 17 years of age.

ENABLING THE RADIOTELEPHONY IN ENGLISH LANGUAGE:

Pilots of aircraft, helicopters, tiltrotors and dirigibles, who are required to use the radiotelephone, can exercise the privileges of their licenses and ratings only if the license shows the language specialization in English or in the language used for radio communications during the flight . The specialization must indicate the language, the level of competence and the date of validity.
To demonstrate technical competence the candidate must:

be suitable for the theoretical exam in one of the annual sessions scheduled by ENAC;
take the practical flight test in English
The applicant for a language specialization must demonstrate at least an operational level of linguistic competence both in the use of specialized phraseology and in common language. To demonstrate this linguistic competence, the applicant must be able to:

communicate effectively
communicate accurately and clearly
use appropriate communication strategies for the exchange of messages;
solve linguistic difficulties with relative ease;
speak with a dialect inflection or with an accent understandable to the aeronautical community
To demonstrate linguistic competence, the candidate must take an exam at one of the centers recognized by ENAC. The minimum proficiency level for license transcription is Operational Level 4 which remains valid for 4 years.
The two competences are complementary and in the absence of one of the two, it will not be possible to request the transcription of the radiotelephony qualification in English on the license.

MAINTENANCE OF THE LICENSE:

Private pilot license holders can exercise their license privileges only when they have at least one valid rating contained in the license. In the case of single-engine piston (SEP (land)) or motor glider (TMG) qualifications, in order to keep these qualifications valid, the pilot must:

within 12 months prior to the expiry date of the rating, complete 12 hours of flying time in the relevant class, which includes:
6 hours as pilot-in-command,
12 take-offs and landings, e
a training flight of at least 1 hour of flight with a flight instructor (FI) or a class rating instructor (CRI). Applicants are exempt from this refresher activity if they have passed the proficiency checks relating to class or type rating, skill test or proficiency assessment in any other class or type of aircraft.
Or:
within the 3 months prior to the expiry date of the qualification, pass the proficiency checks with an examiner, in the relevant class.
If the applicant holds both a ground-based single-engine piston airplane class rating and a TMG rating, he or she may complete the requirements of point 1) in each class or a combination thereof to renew both ratings.
ENABLINGS EXPIRED
If the qualification is not renewed by the expiry date, the pilot must pass the proficiency checks with an examiner, in the relevant class.
Before taking the checks, the pilot will be assessed by an instructor who, as required by European legislation, will assess the need for additional training necessary to regain the level of competence necessary to conduct flights safely.

DOCUMENTS TO SUBMIT TO START THE COURSE:
Application for registration to the association and to the course (provided by the school)
Statement for the use of personal data (provided by the school),
Any act of consent for minors (provided by the school) accompanied by photocopies of the documents of both parents,
Copy of at least 2nd class medical examination
Clear and legible photocopy of the identity document,
Clear and legible photocopy of the Tax Code

Practical training is carried out with an aircraft with a front guide carriage and a fixed pitch propeller.

EXPENSES NOT INCLUDED IN THE COST OF THE COURSE:
ENAC RATES
€ 98.00 for each theoretical exam session
€ 238.00 for issuing the license
All payments for ENAC services must be made exclusively online by connecting to the following link on the official ENAC web page: https://www.enac.gov.it/servizi-online.
After each payment, you will receive an email with a PDF attachment of the invoice, which must be printed to be attached to the exam application / license application, as proof of payment of the prescribed fee.
EXAMINER FEE FOR IN-FLIGHT PRACTICE TEST